30 minuti con Privacy Network – Machine learning alla prova del GDPR

I nostri eventi sono impostati in modo differente a seconda che siano diretti alle persone comuni ovvero a professionisti.

Questa caratteristica ci permette di utilizzare un registro linguistico semplice per spiegare le problematiche che afferiscono al consumatore e, quando invece parliamo con addetti ai lavori, un linguaggio molto tecnico per entrare nello specifico del problema.
Del resto la privacy è un diritto di tutti, per questo è necessario che tutti la capiscano.

Loading Eventi
  • Questo evento è passato.

30 minuti con Privacy Network – Machine learning alla prova del GDPR

0 Commenti
56 Visualizzazioni

Analizzeremo assieme l’attuale normativa privacy per capire quali sono i principi applicabili al machine learning e ai processi decisionali automatizzati, con particolare attenzione  all’art. 22 del GDPR. Vedremo poi quali sono le caratteristiche proprie del machine learning che rendono difficile l’implementazione di una regolamentazione ad hoc, valutando cosa è possibile fare in attesa di una disciplina specifica in materia.

L’incontro vedrà la partecipazione di Federico Bomba, CEO e direttore di Sineglossa, che parlerà del case study IAQOS.

Come sempre, gli associati riceveranno il link per la partecipazione prima dell’evento!

Dettagli

Data:
4 Novembre
Orario:
18:30 - 19:00
Evento Tags:
, , ,

Luogo

Conference Call
Evento Online

Organizer

Privacy Network
Email:
info@privacy-network.it